Lo provo e vi faccio sapere!

giovedì 3 luglio 2014

Les Anis De Flavigny





Oggi vi vorrei presentare l'azienda francese Les Anis De Flavigny che produce caramelline molto particolari, con un piccolo inserto di seme di anice.





L'azienda fondata dalla famiglia Galimard viene rilevata da Jean Troubat nel 1923 che vuole proporre le sue sfiziosità mettendole nei distributori automatici della metro e nelle stazioni, nonché i primi supermercati di Parigi.
Nel 1965, il figlio Nicholas prende il posto del padre Jean, e riesce ad incrementare la produzione da 80 tonnellate alle 250 tonnellate di caramelle all'anno. Poi l'azienda viene passata alla terza generazione della famiglia, Catherine Truobat che dal 1990 assieme ai suoi fratelli, porta avanti il processo di produzione di queste caramelline come si facevano una volta nell' antica abbazia di Flavigny.

Le caramelline di diverse dimensioni dalla forma leggermente ovoidale, celano nel cuore un semino di anice verde (Pimpinella anisum) che viene confettato con uno sciroppo di zucchero aromatizzato con diversi aromi naturali e delicati che lasciano il profumo per diverso tempo in bocca.
Non sono colorati artificialmente e in commercio vengono proposte in ben 10 aromi diversi tra cui : limone, rosa, liquirizia, violetta, mandarino, anice, ribes, zenzero, menta e fior d'aranci.

L'azienda ha voluto omaggiarmi di ben 6 mini taglie con i diversi gusti. 
Nello specifico:

  • 2 bustine al gusto rosa
  • 2 bustine al gusto limone
  • 2 bustine al gusto liquirizia 
  • 2 bustine al gusto violetta





Le prime confezioni di queste deliziose caramelle sono state delle scatoline rettangolari con l'immagine di un pastore che divide la caramella con la sua pastorella, simbolo di augurio e felicità proprio come i confetti al giorno d'oggi. Le scatole vengono poi soppiantate da scatole di latta rotonde, e poi ovali nel 1950 per poterle mettere nei distributori automatici delle stazioni. 


Nel 2013 l'azienda di Catherine Troubat ripropone le scatoline di cartone, rispolverando il pakaging del nonno, come a voler ritornare ai vecchi tempi, quando le caramelle si tenevano comodamente in tasca, proponendole in due formati:

l'Originale bien bon bonbon, non più grosso di un pisello
e Les Petits Anis, non più grossi di un chicco di riso.



immagine dal sito



E tutta la favolosa gamma che consiglio di gustare!





Link al sito dell'azienda: Les Anis De Flavigny








Nessun commento:

Posta un commento